sabato 14 maggio 2011

Noi Annine a MANGIARSI LE PAROLE a Livorno

Ebbene il Laboratorio dello scorso anno ha prodotto, oltre che divertimento, emozioni, sorrisi e lacrime, e tante nuove amicizie, un e-book che stasera è stato presentato all'evento Mangiarsi le Parole, nel quartiere della Venezia.
L'e-book con i nostri racconti, poesie e molto altro, potete scaricarlo qui!

SandrAnnina

7 commenti:

  1. vado subito a cliccare, ciao e grazie

    RispondiElimina
  2. è interessante, lo leggerò con calma. Anch'io scrivo poesie magari potresti passare a conoscermi
    http://colorieparoledigabe.blogspot.com

    RispondiElimina
  3. Ciao, Sandra.
    Ho appena letto la tua introduzione. La trovo bellissima.
    Così come il tuo racconto.
    Davvero complimenti. Il progetto è molto originale e ben articolato. Credo che meriti molta attenzione. Continua così...
    Saluti.
    Luigi

    RispondiElimina
  4. Per ora ho letto l'introduzione con le lacrime agli occhi...
    veritiera e profonda...
    E mi chiedo...
    Tutta questa forza... a noi donne da dove viene?
    Come faremo se un giorno esce fuori la stanchezza di una vita...
    chi ci risolleverà?
    Bellissimo il progetto e Simo è una grande donna!
    L'ha detto e l'ha fatto!
    Auguri donne belle...
    Stefania

    RispondiElimina
  5. Bellissimo progetto, ho appena scaricato il testo che leggerò con calma. Mi sarebbe piaciuto essere un'Annina! Un abbraccio Lucia Marchitto

    RispondiElimina
  6. Lucia, ciao! Quest'anno non partecipi al 4mani di bassini?
    Io con Tummolillo, già iscritta.
    Baci, grazie!

    RispondiElimina
  7. Veramente non ho partecipato neanche lo scorso anno. E' una cosa molto carina e di solito leggo tutti i racconti, partecipo come lettrice di sicuro. Ciao Lucia

    RispondiElimina

Non copiare... uccidi solo la tua creatività!

Gli scritti pubblicati in questo blog sono di proprietà dell'autrice. E anche molte delle foto!

© COPYRIGHT - Le leggi italiane ed internazionali sul Copyright proteggono le immagini fotografiche il testo e la grafica ivi contenute. È proibita la riproduzione totale o parziale, in qualsiasi forma e con qualsiasi mezzo, senza il mio esplicito consenso scritto e da me sottoscritto.

Altre immagini invece sono state prese liberamente dal web. Nel caso l'autore ne desiderasse la rimozione basterà che lasci un commento.