lunedì 26 luglio 2010

Concorso Il Tirreno, Le parole che non ti ho detto

C'è un concorso sul quotidiano de Il Tirreno, "Le parole che non ti ho detto", ho inviato ogni settimana uno scritto e ogni lunedì ho avuto la sorpresa di trovare il mio racconto...
Ecco i racconti:

Più bello di Antonio Cabrini

Sono passati trenta anni, ora devo dirti una cosa

Fiume-Pejani andata e ritorno

Che ne pensate?

Un bacio a tutti. Sandra

4 commenti:

  1. Più bello di Antonio Cabrini: scintille eterne di amore!

    Sono passati trenta anni, ora devo dirti una cosa: mi è tornata in mente Alda Merini, struggente.

    Fiume-Pejani andata e ritorno: cosa non si fa per l'amore.

    In conclusione, sono bellissimi tutti!

    Ciao con un abbraccio. Arcangela

    RispondiElimina
  2. Ciao Arcangela, sei sempre tanto carina...
    Ti ringrazio, eh, sono scritti sentiti, lo sai che per quello della pazza qualcuno mi ha chiesto: MA SEI TE?
    Le persone appena leggono qualcosa, se ti conoscono pensano che sia autobiografia...
    Per ora non mi hanno ancora rinchiuso... PER ORA.
    Bacio, a presto. SM

    RispondiElimina
  3. ma sei un vulcano! Fai tante di quelle cose e trovi anche il tempo di scrivere. Sei invidiabile!
    Per quanto riguarda il manicomio stai pure tranquilla: li hanno chiusi.
    Un abbraccio Lucia

    RispondiElimina
  4. Lucia, per me potrebbero riaprirli... ;-)
    Lucia, ma anche tu vero fai il concorso a 4mani di bassini?
    Un bacio, e grazie. Sandra

    RispondiElimina

Non copiare... uccidi solo la tua creatività!

Gli scritti pubblicati in questo blog sono di proprietà dell'autrice. E anche molte delle foto!

© COPYRIGHT - Le leggi italiane ed internazionali sul Copyright proteggono le immagini fotografiche il testo e la grafica ivi contenute. È proibita la riproduzione totale o parziale, in qualsiasi forma e con qualsiasi mezzo, senza il mio esplicito consenso scritto e da me sottoscritto.

Altre immagini invece sono state prese liberamente dal web. Nel caso l'autore ne desiderasse la rimozione basterà che lasci un commento.