martedì 15 giugno 2010

Momenti di Annine!

Eccoci, non siamo aliene, siamo Annine, donne che scrivono, che si emozionano per una poesia, che scherzano sugli errori, che accettano critiche. Queste donne, capitanate da Simonetta Filippi, hanno avuto la fortuna di avere come docente la grande Patrizia Pasqui!
Grazie Annine, per tutto ciò che mi avete regalato, per i vostri sorrisi, racconti, lacrime. E per la vostra energia che rimbalzava su di me e tornava a voi...
Domani inizia il laboratorio di teatro con Paola Pasqui. Spero di incontrare molte di voi!
Ciao a tutte, la vostra SandrAnnina!

10 commenti:

  1. Ciao sandra sei degna di essere segnalata come ANNINA LA PRIMA per l'impegno che metti a valorizzare l'inpegno di Simonetta , di Patrizia e di tutte le altre, stai colmando quei vuoti di comunicazione che creano impasse nei rapporti che tutte desiderano ma che non riescono ad esprimere. Grazie a presto anzi prestissimo Carla

    RispondiElimina
  2. Sono contenta carissima Carla che questo mio strumento detto blog abbia anche questa funzione... e sono felice di rivederti stasera!
    Ti restituisco il libro che mi hai prestato, è bello che i libri volino di lettore in lettore, mi piace il vortice di lettura!
    Sandra

    RispondiElimina
  3. Ciao Sandra. Quello che hai scritto di noi è proprio vero. E' stata una bellissima esperienza, coinvolgente e, a momenti, emozionante. Spero sia così anche quella di teatro! Stasera si comincia, perciò ... a più tardi. Un bacione. Anna

    RispondiElimina
  4. A più tardi Anna, anche se la mia aspirazione non è far l'attrice, come potevo lasciarvi?
    Sandra

    RispondiElimina
  5. senti, io penso che tutti e tutte noi un po' recitiamo, chi lo fa bene chi lo fa male, chi lo fa peggio, sono curiosa di vedere colei che si sottrarrà a questa esperienza che penso l'ultima della serie. sarà interessante ascoltare le nostre "produzioni" sulle labbra delle altre. Noi reciteremo la parte del pubblico, non è da poco. Coraggio Ciao, C.

    RispondiElimina
  6. Ciao Cri, è stato divertente, poi la docente, Paola Pasqui è strepitosa...
    Un po' di pudore, ma credo sia normale...
    Buonanotte. Sandra

    RispondiElimina
  7. beate voi...
    non abbattero' mai il pudore del recitare...
    mi vergogno troppo...
    forse in un'altra vita facevo film ose'...
    troppo patologica... perche' mi piacerebbe e mi sottraggo... troppo...
    divertiti sandra... ma non c'e' bisogno di dirtelo!
    baciotto
    Stefania

    RispondiElimina
  8. Seondo me i firm osé li hai fatti fino a qualche tempo fa... poi il disfacimento fisio ti ha messo in pensione... ah ah
    baci immensi stefania!
    notte.

    RispondiElimina
  9. come lo hai scoperto?
    sei una carogna!... dirlo cosi'... pubblicamente...
    comunque vesto ancora taglia 44!
    ciao bel mi' bottinello...
    baci tanti
    stefania

    RispondiElimina
  10. Fateci sapere come è andato il percorso teatrale; sono curiosissima di sapere cosa è venuto fuori e se i nostri scritti sono stati d'ispirazione...io non ce l'ho fatta a venire, ma attraverso il Blig almeno rimango informata.
    Baci a tutte le Annine dalla pisana
    Cristina/Annina

    RispondiElimina

Non copiare... uccidi solo la tua creatività!

Gli scritti pubblicati in questo blog sono di proprietà dell'autrice. E anche molte delle foto!

© COPYRIGHT - Le leggi italiane ed internazionali sul Copyright proteggono le immagini fotografiche il testo e la grafica ivi contenute. È proibita la riproduzione totale o parziale, in qualsiasi forma e con qualsiasi mezzo, senza il mio esplicito consenso scritto e da me sottoscritto.

Altre immagini invece sono state prese liberamente dal web. Nel caso l'autore ne desiderasse la rimozione basterà che lasci un commento.