lunedì 28 giugno 2010

Creare un'attesa...


Claudia Mazzoni, tra qualche giorno presenterà la sua seconda raccolta di poesie, UNA PARTE DI ME.
Siete tutte invitate... dove e quando è ancora misterioso, anche se io lo so. Misterioso come misteriosi sono i suoi occhi...
Vi assicuro che sarà a Livorno. Ma vi aggiornerò, perché non dovrete mancare...
Intanto vi regalo una sua poesia del libro.
Lacrime
Ho vissuto per te
sono nata dalle tue lacrime
perché poi sperare?
La mia quiete inganna, la sorte leggera che cammina
ma tu dov'eri?
I miei occhi cercarono invano negli occhi dell'altro
cercarono la tua depressione
il tuo rimpianto
nelle braccia stanche
convogli distanti;
sono qui ho capito
per oggi e per sempre.
Grazie Claudia (b.t!) per la tua amicizia, di esserci sempre, e di esserci come ci sei te.

martedì 22 giugno 2010

Giornate pigre


Giornate pigre di ferie e intemperie, di panni che asciugano al vento e poi si bagnano subito dopo con la pioggia improvvisa... Giornate pigre in cui aspetti qualcosa di nuovo, e invece finisci per cercare nel passato... e guardi foto sul pc e sorridi, o hai il nodo alla gola.
Poi trovo questa, scattata in una serata indimenticabile, l'anno scorso di agosto al concerto di Fossati.
Emozioni forti sotto un cielo stellato, e una luna che è passata in un angolo dell'abbazia di San Galgano per salutare le note, la voce sua e la voce mia che le ha cantate tutte...
Serata stupenda insieme al mio amore e ai miei amici più grandi. E se leggono qui sanno che mi rivolgo a loro due.
Sandra

martedì 15 giugno 2010

Momenti di Annine!

Eccoci, non siamo aliene, siamo Annine, donne che scrivono, che si emozionano per una poesia, che scherzano sugli errori, che accettano critiche. Queste donne, capitanate da Simonetta Filippi, hanno avuto la fortuna di avere come docente la grande Patrizia Pasqui!
Grazie Annine, per tutto ciò che mi avete regalato, per i vostri sorrisi, racconti, lacrime. E per la vostra energia che rimbalzava su di me e tornava a voi...
Domani inizia il laboratorio di teatro con Paola Pasqui. Spero di incontrare molte di voi!
Ciao a tutte, la vostra SandrAnnina!

sabato 12 giugno 2010

Una mia poesia in questa raccolta

Girellando per internet in questa giornata lenta dove ascolto gli uccellini che cantano sul tetto, la mia gatta che russa sulla sua poltrona arancione e gli olivi in giardino che fanno danzare i rami, ho trovato che una mia poesia è stata pubblicata in questa raccolta che è in fase di stampa.
I miei versi (la parola poesia mi piace molto, ma mi fa anche tantissima paura, ho una specie di reverenza e rispetto troppo grande per usarla per me, piccolissima lunga persona che scrive...) li metterò qua non appena il libro sarà pubblicato!
La fonte dove ho trovato questa notizia è qui.
Grazie per la condivisione di questa emozione...
Sandra

venerdì 4 giugno 2010

Continua il progetto MA...DONNA!


Gentile (oppure no) amica... donn... ragaz... FEMMINA,
l' Associazione "...CHIAMIAMOLA ANNINA", nata con lo scopo di promuovere, diffondere e sostenere la cultura femminile, ti propone la realizzazione del progetto :
"MA... DONNA, dell' essere e dell' apparire"
PREVISTI: 4 laboratori: SCRITTURA, TEATRO, MUSICA, ARTE
E una mostra finale di presentazione degli elaborati il giorno
8 DICEMBRE 2010
Ultimo incontro del
LABORATORIO di SCRITTURA con PATRIZIA PASQUI
"La sacralità del quotidiano" 12 e 13 giugno (sabato 18-20; domenica 10-12)

Sono aperte le iscrizioni al
LABORATORIO di TEATRO con PAOLA PASQUI
"Dal testo scritto alla elaborazione teatrale"
16 giugno-23 giugno-25 giugno ore 19-22 ultimo incontro a settembre
primo incontro al TEATROFFICINA REFUGIO scali del Refugio 8

Contatti:
Simonetta Filippi 333 7084166 lisettafippiomin@yahoo.it www.simonettafilippi.com
Samanta Mela 335 5259946 samanta.mela@gmail.com
Monica Urbani 335 6222167

martedì 1 giugno 2010

Cristina Lastri, un'Annina che scrive poesie

Sì, lo so, direte voi, scrivi sempre di Livorno, di artisti di Livorno, cosa ci fa Cristina Lastri, scrittrice e poetessa di Pisa? Sono convinta che Livorno senza Pisa non avrebbe senso... e viceversa. E il detto livornese E' meglio un morto in casa che un pisano all'uscio per me non esiste, meglio avere un pisano in casa, e averlo in questo blog quindi... O no?

Sospesa

So che il limbo esiste.
Lo abito da qualche tempo
zona neutra
asettica camera
di decompressione
rarefatti i battiti
misurati i respiri
Perché…PERCHE’ ?

Voglio tornare indietro
“gambero intergalattico”
al finto Eden
e crogiolarmi
solo di passioni
angeliche…
O saltare avanti
“canguro smanioso”
per tuffarmi nei colori
impalpabili del vuoto.

Dov’ è la stanza dei bottoni?

da "D'istanze", Giovane Holden Edizioni, 2009

Cristina Lastri nasce a Pisa, è laureata in Scienze motorie e insegna alla scuola primaria. Da alcuni anni ha riscoperto il piacere dello scrivere, iniziando un percorso di approfondimento attraverso diversi laboratori: narrativa, autobiografia, drammaturgia e poesia e si è affacciata a concorsi letterari e reading. Ha pubblicato le sue poesie e i suoi racconti in antologie. Oltre alla scrittura ama l'arte in ogni sua forma, in particolare la musica.

Ringrazio Cristina per avermi permesso di pubblicare questa poesia!
s.m.

Non copiare... uccidi solo la tua creatività!

Gli scritti pubblicati in questo blog sono di proprietà dell'autrice. E anche molte delle foto!

© COPYRIGHT - Le leggi italiane ed internazionali sul Copyright proteggono le immagini fotografiche il testo e la grafica ivi contenute. È proibita la riproduzione totale o parziale, in qualsiasi forma e con qualsiasi mezzo, senza il mio esplicito consenso scritto e da me sottoscritto.

Altre immagini invece sono state prese liberamente dal web. Nel caso l'autore ne desiderasse la rimozione basterà che lasci un commento.