domenica 7 marzo 2010

Martedì 9 marzo alle ore 16 presentazione "Guerra e Cucina"


Tre generazioni, tre donne. Ognuna nel suo tempo vive storie diverse eppure qualcosa le lega profondamente, ma non è solo la parentela, il fatto di essere nonna, figlia e nipote, ma qualcosa di più, di ancora più intimo, come l’avere lo stesso sguardo sulla vita, la stessa forza, la stessa determinazione.
Guerra e Cucina. Diario di Margherita e Briciole di Emma è il nuovo libro pubblicato dalla casa editrice Manidstrega ed è stato scritto da Margherita Gallini, Emma D’Elia e Margherita Dalle Vacche; cognomi diversi per una discendenza al femminile che non consentiva ancora di tramandare il cognome, ed ecco allora che nonna e nipote, che mai si sono conosciute, si sono passate, tramite Emma, il nome di ‘Margherita’. (estratto dal comunicato stampa)
Per maggiori informazioni, qui.
Io ci sarò.

3 commenti:

  1. Grazie Sandra!!!
    Ti aspetto... avrò tanto bisogno del sostegno di amiche come te!!
    Margherita

    RispondiElimina
  2. Io pure...
    Ho letto le prime pagine e devo dire che e' un bel viaggio quello che Margherita ci propone...
    caspita...
    ho sentito una gioia immensa per l'autrice che ha portato a termine un progetto di memoria, di immortalita', un atto d'amore verso la madre e la nonna.
    ho avvertito un grande senso di malinconia, a vedere la foto da giovane di quella bellissima nonna...
    il tempo che passa, tutto il nostro amore, la nostra energia...
    e ti attanaglia la domanda...
    perche'?
    che senso ha vivere, per poi lasciare tutto...
    figli, passioni, lotte...
    meglio vivere leggeri o pesanti?
    tanta fatica per un percorso che cadra' nel nulla... una vita per imparare le strategie, e quando il quadro non e' piu' uno schizzo, ma assume contorni delineati... ci dobbiamo salutare.
    Basta!
    Colpo di spugna...
    Ci saro' per condividere la festa di questa donna, la sua storia.
    Come sempre, grazie cuoricino...
    Stefania

    RispondiElimina
  3. Stefania, il libro di Margherita l'ho letto in una scheggia di pomeriggio alla Terrazza Mascagni un mesetto fa...
    Ne vale la pena davvero leggere la storia di queste tre donne!
    E bisogna ringraziare Margherita "piccola" che ha fatto vivere ancora la nonna e la mamma...
    Ciao, Sandra

    RispondiElimina

Non copiare... uccidi solo la tua creatività!

Gli scritti pubblicati in questo blog sono di proprietà dell'autrice. E anche molte delle foto!

© COPYRIGHT - Le leggi italiane ed internazionali sul Copyright proteggono le immagini fotografiche il testo e la grafica ivi contenute. È proibita la riproduzione totale o parziale, in qualsiasi forma e con qualsiasi mezzo, senza il mio esplicito consenso scritto e da me sottoscritto.

Altre immagini invece sono state prese liberamente dal web. Nel caso l'autore ne desiderasse la rimozione basterà che lasci un commento.